Il Comune di Sarroch entra in ANPR

Dedagroup Public Services supporta l'adozione di ANPR dal centro alla periferia

 

Con oltre 5.000 abitanti, il Comune di Sarroch è il secondo Comune della città metropolitana di Cagliari, dopo quello di Sestu, a concretizzare il passaggio ad ANPR, l'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente.
ANPR rappresenta uno dei passi fondamentali del progetto promosso da AgID (Agenzia per l’Italia Digitale), che guida la trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione, orientata alla creazione di un’anagrafe centralizzata, custodita nella banca dati del Ministero.
Un’evoluzione (e una rivoluzione) che porterà numerosi benefici agli oltre 5.000 abitanti del Comune, grazie a servizi demografici più efficienti ed evoluti.

Il subentro all’Anagrafe Digitale è avvenuto grazie a Civilia Next, la nostra piattaforma nativamente integrata con le logiche di ANPR, fully digital, erogata in modalità cloud e fruibile come servizio.

"Sarroch subentra in ANPR grazie al prezioso supporto di Dedagroup, che ha coordinato le attività di bonifica e migrazione dei dati e formato i dipendenti del Comune al nuovo metodo di lavoro richiesto da ANPR" - ha detto il sindaco Salvatore Mattana - "Un giorno importante per Sarroch e i suoi cittadini in quanto tutti coinvolti in una nuova sfida attraverso la digitalizzazione della PA".