CiviliaNext Piattaforma pagamenti - Il software in cloud per i pagamenti online (pagoPA) della PA locale

Piattaforma pagamenti
online - pagoPA

Richiedi una demo

Il software in cloud per i pagamenti online alla PA

 

CiviliaNext Piattaforma Pagamenti è il software in cloud integrato con il nodo dei pagamenti pagoPA e con il sistema informativo dell’Ente locale per la piena e completa gestione dei cicli di incasso

Fortemente orientato alla semplificazione, a vantaggio sia dell’Ente che del cittadino, tra le più importanti funzionalità presenta la generazione di avvisi “multi-dovuto”, ovvero contenenti più tipologie di incasso, riducendo a una sola la commissione per il cittadino, e il pagamento della marca digitale, il cui importo versato dal cittadino andrà direttamente all’Agenzia delle Entrate mentre l’Ente riceverà copia della marca digitale per adempiere alla verifica del pagamento dell’imposta. Il software permette inoltre la gestione incassi con inserimento manuale o tramite importazione di file Excel (.csv) e il saldo di più partite attraverso un’unica transizione di pagamento. 

È la soluzione ideale per approfittare delle opportunità offerte dal PNRR per la digitalizzazione degli Enti locali: l'avviso dedicato ai Comuni per la candidatura ai fondi è già aperto. Con Next hai il supporto di un Partner tecnologico qualificato di PagoPA, a garanzia di risultati certi, necessari per lo sblocco dei fondi.

Scopri l'avviso per accedere ai fondi del PNRR sul portale www.padigitale2026.gov.it

 

PARTNER PAGOPA

Siamo Partner tecnologici qualificati di PagoPA e intermediari di oltre 450 Enti!

INTEGRATO

Include molteplici modalità di pagamento ed è integrato con i principali circuiti bancari.

FLESSIBILE

Il sistema permette di definire in autonomia tutte le tipologie di incasso, senza alcuna limitazione.

FACILE DA USARE

Un'interfaccia uniforme e intuitiva accompagna l'Ente e i cittadini nella gestione e nella fruizione dei servizi.

 
 

Funzionalità per l'Ente

Gestione tipo di dovuto (tipologie di incasso)

  • modalità di pagamento: interattivo (modello 1 pagoPA), presso PSP (modello 3)
  • usabile da utente portale: indica se la tipologia viene offerta al cittadino per i pagamenti spontanei 
  • nr. di accertamento e/o capitolo: le informazioni vengono riportate sui singoli movimenti di pagamento. Un’eventuale variazione avrà effetto solo sulle nuove posizioni caricate, quelle già inserite continueranno a riportare il dato precedente. Per agevolare le attività della contabilità, queste informazioni sono disponibili nelle esportazioni in Excel (.csv) e in fase di rendicontazione
  • campi a richiesta: per richiedere informazioni specifiche per strutturare la causale. È possibile definirne l’obbligatorietà, le indicazioni di supporto alla compilazione e la visibilità
  • IBAN: per destinare i pagamenti su un IBAN diverso da quello di default
  • settore: per indicare il settore di competenza ed ottenere così accessi filtrati.
 

Gestione modelli di dovuto

È possibile predefinire dei set di dovuti in modo da agevolare le operazioni di inserimento a carico del cittadino o dell’operatore dell’Ente:

  • modelli con diverse tipologie di incasso (multi-dovuto) con importi già preimpostati o liberi
  • modelli con una o più tipologie di dovuto con una serie di importi per ciascuna tipologia.
 

Gestione dei flussi caricati

Consente di importare un file Excel (.csv). Per ciascun flusso è sempre disponibile il file iniziale, il log dell’importazione, il file iniziale con identificativi generati dal sistema, il file zip con tutti gli avvisi generati.

 

Gestione dei dovuti

Per gestire tutti i dovuti, pagati e non pagati, visualizzarne i dettagli, filtrarli secondo le principali informazioni ed effettuare esportazioni in Excel (.csv). È inoltre possibile eliminare o modificare dovuti non ancora pagati, segnare come pagati dovuti incassati con modalità diverse dal nodo, inserire manualmente posizioni debitorie (mono-dovuto o multi-dovuto) con o senza avviso e con o senza rate, inserire tramite importazione di file Excel (.csv) flussi mono-dovuto o multi-dovuto con o senza rate. 

 

Altre funzionalità

  • Giornale degli eventi: per visualizzare i log di tutte le chiamate relative ad un determinato pagamento. Tutte le ricerche possono essere esportate in Excel (.csv)
  • Riconciliazione dei pagamenti: consente di gestire solo le posizioni pagate e permette la ricerca per flusso di riversamento. È inoltre utile per verificare se un dovuto oltre a essere stato pagato è stato anche riversato. Tutte le ricerche possono essere esportate in Excel (.csv)
  • Notifica digitale, mista e su AppIO: il sistema è in grado di inviare notifiche in modo totalmente automatico via e-mail, sms, AppIO e via posta. 
  • Integrazione con il PosPA: ovvero il pos pagoPA di Nexi
  • Avvisi potenziati: consente di generare per ciascun avviso una lettera di dettaglio. 
 

Funzionalità per il cittadino

Carrello dei pagamenti

  • Pagamenti da portale dei servizi: dovuti generati dai cittadini che non hanno uno IUV già calcolato, aggregabili in un unico atto di pagamento sul modello 1, permettendo così un risparmio sulle commissioni di incasso
  • Pagamenti da avviso: dovuti che genera l’Ente. Il cittadino può consultare, scaricare e stampare l’avviso e/o procedere direttamente al pagamento con le modalità del modello 1. Il pagamento di un singolo avviso è possibile anche senza autenticazione.
 

Pagamenti spontanei

Disponibili anche senza autenticazione. I pagamenti possono essere accompagnati da un’istanza, grazie all’integrazione con il modulo Istanze Online.

 

Paga avviso per altri

Inserendo il numero di avviso o di IUV, il cittadino può effettuare il pagamento dell’avviso per conto di terzi. 

 

Storico pagamenti

Nell’area riservata, gli utenti possono consultare lo storico di tutti i pagamenti effettuati indipendentemente da dove sono stati fatti e stampare la Ricevuta Telematica.

 

Elenco transazioni in corso

Il cittadino può verificare direttamente lo stato dei propri pagamenti fino alla ricezione della Ricevuta Telematica. 

 

Invio digitale avvisi

Il cittadino può scegliere di ricevere gli avvisi pagoPA via e-mail e/o sms in ottemperanza a quanto previsto dal GDPR. 

Realizza il futuro con CiviliaNext

Richiedi una Demo

copyright © Dedagroup Public Services s.r.l. Sede Legale e Amministrativa: Via di Spini, 50
38121 Trento (TN)
Tel. +39 0461 997111
dedagroup.publicservices@legalmail.it
P.I.: 01727860221 - C.F.: 03188950103