GeoNext

Il sistema informativo territoriale

GeoNext è la suite di analisi e visualizzazione di dati territoriali che si affianca e completa CiviliaNext all’interno di quell’ecosistema di soluzioni e servizi per gli Enti Locali che è Next. Il sistema di gestione territoriale GeoNext si basa su un catalogo di dati e servizi che permette di organizzare e di trasformare in informazione la crescente mole di dati con cui l’Ente Locale si trova sempre più a che fare. Non vi sono prerequisiti particolari, perchè la piattaforma su cui si appoggia GeoNext è OpenSource.

Modalità di accesso standard

Rispetto a quanto indicato dal Piano Triennale (OpenAPI, OData, OGC:SOS/STA, OGC:WMS, OGC:WFS, etc).

Integrabilità

Offre diverse modalità di integrazione con diversi livelli di granularità: applicazioni, API e widget.

Disponibilità

È fruibile sia in modalità SaaS che On-Premises.

 

Quasi tutti gli oggetti di CiviliaNext sono georeferenziabili, quindi si possono vedere mappati in cartografia ed è possibile effettuare ricerche in cartografia. Aggiungendo la dimensione territoriale, GeoNext potenzia la piattaforma CiviliaNext con nuove relazioni fra i dati.

 
 
GeoNext - la piattaforma gestionale
Urbanistica (CDU)

Il modulo consente l’interrogazione mirata degli strumenti urbanistici e della loro normativa nonché la produzione automatica del Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU).

NDR Navigatore Dati Relazioni

Cuore dell’intelligenza del Sistema Informativo Territoriale, consente l’interrogazione integrata e multilivello di tutte le informazioni disponibili (cartografiche, alfanumeriche, documentali). Basandosi sul catalogo di dati e servizi - dell’Ente o pubblici - è possibile integrate le informazioni tramite relazioni diverse lasciando spazio ad ogni interrogazione. Reportistica e grafici a supporto di una facile lettura permettono all’Ente di prendere decisioni puntuali in modo semplice.

Editor Toponomastica e Oggetti Edilizi

Consente l’editing in cartografia degli oggetti toponomastici e immobiliari. Questo modulo è configurabile per poter gestire ulteriori oggetti sul territorio (es: segnaletica, verde pubblico, arredo urbano, …). Grazie alla possibilità di mantenere anche la profondità storica dell’informazione e le relazioni tra gli oggetti, è possibile verificare le trasformazioni subite dagli oggetti.

Visualizzatore Cartografico

Ciascuna di esse è consultabile in modo interattivo per strati (cartografia di base, piano regolatore, toponomastica, ...) in modalità affiancata o in trasparenza. Il sistema permette anche l’interrogazione di oggetti in mappa attraverso schede informative specifiche e la misurazione interattiva di distanze e superfici. È inoltre possibile stampare, estrarre o scaricare in vettoriale anche singole porzioni cartografiche, in scala, per la condivisione.

Catasto

È uno strumento a supporto dell’accertamento fiscale: consente l’individuazione dell’oggetto del tributo, la sua classificazione e l'analisi della situazione del soggetto ad esso correlato. Il modulo consente, nei limiti del profilo di ogni utente, l’interrogazione e l’analisi integrata - e con profondità storica - delle informazioni catastali. Ogni interrogazione può partire sia dagli oggetti, che possono essere individuati tramite il loro riferimento toponomastico, sia dai soggetti presenti in catasto.

Realizza anche tu il futuro con GeoNext

Richiedi una Demo

copyright © Dedagroup Public Services s.r.l. Sede Legale e Amministrativa: Via di Spini, 50
38121 Trento (TN)
Tel. +39 0461 997111
dedagroup.publicservices@legalmail.it
P.I.: 01727860221 - C.F.: 03188950103